martedì 15 novembre 2011

Aforismi, neologismi e bestialità /7

La mia generazione vive in un mausoleo. Per entrarci, ogni giorno, deve chinare la testa e leggere l'epitaffio, che non ricorda la propria vita ma quella della generazione precedente.